sabato 30 agosto 2014

In vena di cambiamenti

Cari lettori, 
Lo so che avevo appena cambiato l'immagine del blog mettendo una foto di Peter Pan, ma cosa volete che vi dica... quando ho visto questa ragazza infuocata ho pensato che sarebbe stata benissimo con il titolo e così, ho cambiato di nuovo... spero che vi piaccia e adesso mi fermo con i cambiamenti :) alla prossima! 


_Giulietta_

venerdì 29 agosto 2014

Versus

Salve carissimi lettori,
Oggi vorrei chiedervi un parere importante sull'immagine del titolo del blog che come potete vedere ho appena cambiato.
Cosa ne pensate? 


VS


Quale preferite?

_Giulietta_

mercoledì 27 agosto 2014

THE ICE CREAM BOOK TAG

Buondì cari lettori non quello da magiare XD,
come ce la passiamo? 

Oggi Vi presento un TAG che ho trovato sul blog Apri le porte della fantasia  troppo carino dal tema estivo di già che l'estate non c'è almeno ce la creiamo: gusti di gelato!! 





START

PISTACCHIO: un libro con la cover verde 



No ha bisogno d'essere commentato ;) 













NOCCIOLA:Una serie lunga che vorresti leggere in estate, m che probabilmente non farai e perché?
La saga di Shadowhunters, sinceramente mi ha sempre interessata, ma non so perché mi inquieta e a me non piacciono per nulla i libri che fanno paura, perciò ho come un freno che mi condiziona ad incominciare questa serie. 













FRAGOLA: un libro con la storia d'amore più dolce.
Premetto di non amare i libri sdolcinati, però questo romanzo lo trovato molto bello.
VANIGLIA: il tuo classico preferito?
Trovo che sia un romanzo molto coinvolgente. 
MENTA: un libro per bambini che ti piace.
E' una favola che ribalta tutti i canoni di una classica favola. 
FIORDILATTE: Un libro molto lungo che hai letto molto velocemente. 


Vi è piaciuto questo TAG?
Fatelo anche voi e COMMENTATE!

_Giulietta_ 





lunedì 25 agosto 2014

Il fu Mattia Pascal

Hola miei carissimi lettori, 

è di nuovo lunedì, è già! Chi di voi ha la fortuna di essere ancora in vacanza e chi si sta preparando a ricominciare? 

Non so proprio come sia possibile, ma l'estate passa sempre in un soffio e scompare ancor prima di averlo esalato. 
Va beh, ho fatto la mia battuta colta quindi adesso possiamo enunciare il libro della settimana. 

Questa volta vorrei presentarvi un classico della letteratura oggi mi sento ispirata il fu Mattia Pascal di Pirandello, passiamo alla presentazione più dettagliata! 

Titolo: Il fu Mattia Pascal 
Autore: Pirandello il grande
Prezzo: 8,00 € o 3,32 €Newton compton 
Pagine: 212

TRAMA"Il fu Mattia Pascal", il più famoso dei romanzi pirandelliani, riveste un'importanza fondamentale nella letteratura italiana del Novecento. Grottesco antieroe, Mattia Pascal è uomo senza certezze e senza vocazioni. Creduto morto dopo una fuga da casa, pensa di approfittarne per cambiare vita, ma il desiderio di spezzare le catene delle convenzioni sociali, lo slancio verso la riconquista di un'originaria purezza e autenticità falliscono: perché la vita deve comunque darsi una forma, e la fatica che bisogna affrontare per crearne una nuova è talora così grande che ci costringe a rientrare precipitosamente nella vecchia. La quale, pur con i suoi originari limiti e le sue falsità, rende possibile l'esistenza, allontanando il rischio della disgregazione, impedendoci di essere altro da noi, inchiodandoci a una realtà fittizia, ma inalienabile.

"Le anime hanno un loro particolar modo d'intendersi, d'entrare in intimità, fino a darsi del tu, mentre le nostre persone sono tuttavia impacciate nel commercio delle parole comuni, nella schiavitù delle esigenze sociali"

L'AVETE LETTO QUESTO LIBRO? 
COSA NE PENSATE?

_Giulietta_ 

domenica 24 agosto 2014

Insurgent





Ciao a tutti,

volevo condividere con voi il mio nuovo acquisto, perché sono troppo felice!

Finalmente ce l'ho fatta a comprare il secondo libro della saga di Veronica Roth e non vedo l'ora di finirlo!!!

Voi l'avete già letto?
Cosa ne pensate?
Secondo voi è migliore del primo, oppure è alla sua altezza?

COMMENTATE con le vostre opinioni!

_Giulietta_ 

The Very Inspiring Blogger Award

Salve a tutti miei carissimi lettori, 
Buona Domenica!

Oggi vorrei ringraziare di cuore il blog Books in The starry Night e il blog Honey, there are never enough books per avermi assegnato il premio The Very Inspiring Blogger Award !! Siete state gentilissime!! 


Ecco qui le regole:
-Ringraziare la persona che ti ha nominato.
-Elencare le regole e visualizzare il premio.
-Condividere 7 fatti su di te.
-Nominare altri 15 blog e lasciare un commento per fargli sapere che sono stati nominati.
-Mostrare il logo del premio sul tuo blog e seguire il/la blogger che ti ha  nominato.

Ecco le sette curiosità su di me: 
  1. Ho decisamente troppe passioni, e non so mai dove trovare il tempo per svolgerle tutte. 
  2. Adoro il mare e il caldo, anche se quest'anno purtroppo  non ne abbiamo avuto molto. 
  3. Vorrei riuscire a pubblicare un libro e diventare una brava scrittrice. 
  4. Adoro il profumo dei libri nuovi.
  5. Mi piace ascoltare la musica, ma purtroppo ho una pessima memoria e quindi quando qualcuno mi chiede i titoli delle canzoni, non me li ricordo mai ed inizio a farfugliare parole senza senso che si rivelano sempre errate.
  6. Miracolosamente invece ho buonissima memoria per i titoli dei libri e i nomi dei loro scrittori, anche se non riesco a capire come sia possibile!
  7. Mi piacciono un sacco gli oggetti da cartoleria, come penne, matite, quaderni, anche per questo punto non so spiegarvi il perché XD

OK, le curiosità su di me sono terminate, ora nomino i 15 blog a cui consegno il premio! 
  1. Odor di carta 
  2. The pardise of book 
  3. La biblioteca di Eliza 
  4. Never Say Book 
  5. Il sogno di una lettrice
  6. Alla scoperta di libri  
  7. My sweet book 
  8. Paranormal books lover 
Questi sono i blog che nomino, grazie mille a tutti, gli altri blog che dovrei nominare hanno già ricevuto il premio, per questo non li rinomino! 

_Giulietta_


giovedì 21 agosto 2014

Baratto di libri

Salve a tutti cari lettori, oggi vorrei intrattenervi con una news che ho trovato sul sito www.libreriamo.it che mi ha immediatamente interessato. 

Non so se capita anche a voi, ma a volte trovo nella mia libreria, fra la miriade di copertine, dei libri doppi oppure che non mi interessano in alcun modo; ebbene, non so mai dove metterli che collocazione dargli nella casa già strabordante di titoli differenti. Con mia meraviglia, girando nel Web ho trovato una buona soluzione (che però non ho ancora testato) per liberarsi di libri che non ci interessano ricavandone altri da leggere. 

E’ questa la politica che attua la BOOKMOOCH, una piazza virtuale per scambiare i vecchi libri! 
 
Nuova vita ai vecchi libri” è lo slogan che ha scelto John Buckam il fondatore del sito. 
L’idea, infatti, è quella di dare agli utenti la possibilità di offrire libri in cambio di libri. In pratica basta registrarsi al sito e scrivere la propria lista di libri di cui, in un certo senso, volete sbarazzarvi anche se ogni libro è degno di essere chiamato tale, va beh... non addentriamoci in discorsi filosofici. 
Una volta messi in ‘piazza’ i vostri titoli, guadagnerete dei punti che vi serviranno successivamente per fare le vostre richieste agli altri utenti. Dopodiché non vi resta che aspettare che qualcuno vi contatti per richiedervi uno dei libri che avete messo a disposizione. Il sistema è molto semplice, e gratuito, l’unico costo che dovete sostenere, sono le spese di spedizione.
 
Mi sembra un ottima idea per avere una  scelta più ampia di nuovi libri spendendo molto poco!

VOI COSA NE PENSATE?
SIETE DELLA MIA STESSA IDEA? COMMENTATE CON LA VOSTRA!


_Giulietta_ 

mercoledì 20 agosto 2014

Si ritorna!


Salve a tutti ragazzi,
finalmente il blog ritorna in carreggiata e vi sorprenderà con fantastiche novità, state incollati a Storie attorno al fuoco nella prima settimana di settembre, perché ne vedrete delle belle ;)

Allora cosa raccontate di bello? Come sono andate le vacanze?
Le mie un po' piovose, ma si sa, quando si è al mare in vacanza si sta sempre bene!
In fondo anche Faletti diceva:
"C'è stato un periodo in cui tutto pareva immobile nella sua perfezione, come se il tempo non fosse in movimento ma fissato sulla cartolina di un'estate felice."

E voi? Raccontatemi un po' la vostra estate! 

_Giulietta_ 

venerdì 8 agosto 2014

Buone Vacanze

Salve o cari miei lettori, 

E' sì, anche per Storie attorno al fuoco è arrivato il momento di andare in vacanza, state tranquilli, non rimarrà chiuso per molto e ci rivedremo presto.

Naturalmente nel frattempo accetto comunque libri da recensire e altre attività di cui potrete mettermi al corrente scrivendo all'E-mail scriveregiulietta@gmail.com

Le comunicazioni di servizio le ho fatte tutte, adesso non mi resta che augurarvi BUONE VACANZE! 


_Giulietta_ 

lunedì 4 agosto 2014

Gli ingredienti segreti dell'amore

Un lunedì, due lunedì, tre lunedì e puf... l'estate mai iniziata a causa del tempo è già finita! 

Fortunatamente noi non ci dobbiamo preoccupare perché ci rimane sempre il nostro libro della settimana!
Questa volta vi presento un romanzo che non sarebbe molto nelle mie corde, ma come spesso accade, questo libro mi ha stupita con la sua storia originale e la scrittura coinvolgente, perciò ... eccolo qua! 

Titolo: Gli ingredienti segreti dell'amore
Autore: Nicolas Barreau 
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 239

TRAMALe coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, gestisce il ristorante di famiglia, Le Temps des Cerises. È in quel piccolo locale con le tovaglie a quadri bianchi e rossi in rue Princesse, a due passi da boulevard Saint-Germain, che il padre della ragazza ha conquistato il cuore della futura moglie grazie al suo famoso Menu d'amour. Ed è sempre lì, circondata dal profumo di cioccolato e cannella, che Aurélie è cresciuta e ha trovato conforto nei momenti difficili. Ora però, dopo una brutta scottatura d'amore, neanche il suo inguaribile ottimismo e l'accogliente tepore della cucina dell'infanzia riescono più a consolarla. Un pomeriggio, più triste che mai, Aurélie si rifugia in una libreria, dove si imbatte in un romanzo intitolato "Il sorriso delle donne". Incuriosita, inizia a leggerlo e scopre un passaggio del libro in cui viene citato proprio il suo ristorante. Grata di quel regalo inatteso, decide di contattare l'autore per ringraziarlo. Ma l'impresa è tutt'altro che facile. Ogni tentativo di conoscere lo scrittore - un misterioso ed elusivo inglese - viene bloccato da André, l'editor della casa editrice francese che ha pubblicato il romanzo. Aurélie non si lascia scoraggiare e, quando finalmente riuscirà nel suo intento, l'incontro sarà molto diverso da ciò che si era aspettata. Più romantico, e nient'affatto casuale.

BiografiaNicolas Barreau ha madre tedesca e padre francese, motivo per cui è perfettamente bilingue. Ha studiato Lingue e letterature romanze alla Sorbonne, ha lavorato in una piccola libreria sulla Rive Gauche e infine ha deciso di dedicarsi alla scrittura.
Ha una passione per i ristoranti e la cucina, crede nel destino, è molto timido e riservato e non ama mostrarsi in pubblico, proprio come il misterioso scrittore descritto in "Gli ingredienti segreti dell'amore" (Feltrinelli 2011).
I suoi tre romanzi, tutti pubblicati da un piccolo editore tedesco che non ha potuto permettersi di lanciarli con una massiccia campagna promozionale, hanno ottenuto un ottimo successo che, anno dopo anno, è cresciuto grazie al passaparola dei lettori. "Gli ingredienti segreti dell'amore", è un vero e proprio caso editoriale: in Germania ha già avuto 5 ristampe a soli 6 mesi dalla pubblicazione, è rimasto a lungo nella classifica dei bestseller di "Der Spiegel" e sarà un film.
Nel 2012 Feltrinelli pubblica anche "Con te fino alla fine del mondo".
Fonti:
VI E' PIACIUTO QUESTO LIBRO?
L'AVETE GIA' LETTO? 
_Giulietta_