Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Letture estate 2017

Immagine
Visti i 40 gradi all'ombra non sono sicuramente io a dovervi svelare che agosto ormai non solo è alle porte, ma ha già proprio messo un piede dentro le nostre vite portando con se l'aria di vacanze.
Alzi la mano chi no vorrebbe essere in spiaggia, sotto l'ombrellone, sorseggiando un buon cocktail.  Cosa manca a questo quadretto? Un buon libro da portarsi dietro, perché se siete come me, non potete nemmeno pensare di muovervi senza portarvi dietro un buon romanzo ;)  Vediamo quelli che vi consiglio :) 
Non ditelo allo scrittore Nuovo capitolo della serie della scrittrice Alice Basso. A questo LINK potrete trovare la recensione del romanzo che ho fatto per la piattaforma di Pink. Un Romanzo da leggere tutto d'un fiato ... l'unico aspetto negativo: non penso vi basterà per un'intera settimana di vacanza ... si fa leggere veramente in pochissimo tempo. 
Un imprevisto chiamato amore Andiamo sul classico? eh andiamo sul classico! Ritorniamo ad una delle scrittrici di …

Intervista - Cinzia Giorgio

Immagine
Cari lettori, oggi ho per voi una grandissima sorpresa! Si tratta di u'intervista esclusiva alla scrittrice Cinzia Giorgio, autrice del libro "La collezionista di libri proibiti" edito dalla Newton Compton.


Ciao, per prima cosa grazie di aver accettato questa intervista. Iniziamo con le domande: vorrei soffermarmi sulla figura di Peggie, uno dei personaggi che più ho apprezzato anche per l’evoluzione che ha nel romanzo. Ti sei ispirata a qualcuno in particolare? E ampliando, per i tuoi protagonisti ami attingere più dalla via reale o più dalla fantasia? Ciao, grazie a te di ospitarmi sul tuo blog! Rispondo subito alle tue domande: mi piace, a volte, prendere spunto da persone realmente esistite per farne personaggi dei miei romanzi. È il caso di Peggie. Per tratteggiare la sua figura mi sono ispirata alla vita della meravigliosa Peggy Guggenheim, vissuta a Venezia proprio in quel periodo. Veronica Franco, grande donna senza dubbio, soprattutto se pesiamo all’epoca in cui h…