Post

Cenere sulla brughiera - Anteprima

Immagine
Inauguriamo il primo weekend di Febbraio con l'anteprima di un romanzo di una scrittrice esordiente: Francesca De Angelis, Cenere sulla Brughiera.  Per gli appassionati di libri come "Cime Tempestose" (Chi non l'ha letto!) ed il film "Il Corvo". 

Trama: Catherine Barret era solo una bambina quando assieme a sua zia Clarisse e sua nonna Mary è costretta a lasciare le brugherie dello Yorkshire dove è cresciuta per trasferirsi negli USA. La nonna morirà e zia Clarisse si fa cario di lei. Ma quando anche alla zia viene diagnosticato un raro morbo, Cathy verrà affidata ai Fitch, una famiglia snob che la maltratta in continuazione. Dopo la morte ddella zia, Cathy dovrà proteggere se stessa e il suo tormentato fidanzato Logan dalle spietate mire di John Cabol, un avvocato e un industriale che si rivelerà uno spietato assassino. Riuscirà a salvarsi? 
Prezzo: 17,90€
Per gli appassionati di storie struggenti, tormentate e appassionanti. Questo potrebbe essere il libro…

Metro-Biblioteca

Immagine
Chi come me prende tutti i giorni dei mezzi di trasporto, sa quanto questa attività possa rivelarsi noiosa.  Se si esce dieci minuti prima di casa ... non preoccupatevi, l'autobus sarà 15 minuti in ritardo. Se per caso ci si ferma un attimo perché si è slegata la scarpa, allora la metro sfreccerà senza  disturbarsi a fermarsi, sì, sì .. potrebbe decidere di saltare proprio quella fermata solo per il gusto di sentirci imprecare ad alta voce. E diciamocelo, proprio quel giorno, quel giorno in cui lo zaino pesa più di una valigia piena piombo e finalmente, miracolosamente, si trova un posto a sedere, arriverà qualcuno, arriva sempre qualcuno che obbliga, per rendere giustizia alla coscienza, a cedergli quel piccolo angolo di paradiso. 
Essere dipendenti dai mezzi pubblici diciamocelo, non è una cosa semplice.  Rispettiamo più l'ambiente? Sì!  Rendiamo le strade meno trafficate? Sì.  Ma lo stress, di quello e difficile liberarsene. 

Pensate però per un momento se, ogni volta che s…

Non ho tempo per amarti Anna Premoli - Recensione

Immagine
Ho finito di leggere questo romanzo qualche settimana fa, ma a causa di emergenza esami ho dovuto posticipare la recensione, perché sapete com'è quando i libri universitari iniziano a sommergerti.  Perciò finalmente ecco la tanto promessa recensione dell'ultimo libro di Anna Premoli: Non ho tempo per amarti

Recensione: Attendo sempre con ansia un nuovo libro della Premoli, perché è una delle poche scrittrici che ha la capacità di farmi ridere a crepapelle permettendomi, per qualche ora, di dimenticarmi di tutto il resto.  Non posso negare di essere stata un tantino delusa non appena sono riuscita a mettere le mani sulla trama, come tanti appassionati anche io mi aspettavo la storia dell'agente letterario Norman (Per chi non sapesse chi è vi rimando ad "E' solo una storia d'amore" per poter rimediare alla mancanza.. eh eh); le aspettative quando vengono deluse sono difficili da recuperare, ma la nuova storia, insieme alla consapevolezza che la narrazione…

Harry Potter - The Exhibition

Immagine
Sì, tutte le nostre preghiere non si sono perse nell'etere entrando a far parte del vuoto cosmico.   Per chi, come me, avrebbe dovuto aspettare vari anni (ma che dico, probabilmente decenni) di lavoro prima di potersi permettere un volo fino agli Universal Studios di Harry Potter in Orlando, sarà felice di sapere che verrà allestita a Milano una mostra sulla nostra saga preferita. 

Dal 12 Maggio al 2 Settembre 2018 arriverà a Milano, Fabbrica del Vapore Via Giulio Cesare Procacci 4, la mostra itinerante con costumi, oggetti di scena e artefatti e creature provenienti direttamente dal magico mondo.  L'inizio della prevendita dei biglietti è prevista per il 3 febbraio sul sito Radio 101 e dal 10 Febbraio sul sito ufficiale dell'evento...ma il prezzo non è ancora stato rivelato.  Dopo aver raccolto più di 4 milioni di spettatori ed essere passata per città come Tokyo, Chicago, Parigi, Bruxelles, Madrid ... arriva finalmente anche in Italia. 
Alzi la mano chi è elettrizzato a …

I Segreti del Giardino d'inverno - Lucille Bauman

Immagine
Abbiamo sentito parlare così tante volte della "giornata della memoria" che rischiamo di diventare insensibili a tutto quello che questo comporta. Abbiamo sentito parlare talmente tanto di olocausto, persecuzioni, nazismo, che la nostra mente si è abituata alle immagini di dolore recependole quasi come irreali e lontane.  La liberazione del campo di concentramento di Auschwitz è avvenuta nel 27 Gennaio 1945, acquisita dal mondo come data simbolo per non dimenticare. Sono passati solamente 73 anni da tutto quello che noi adesso, in realtà non possiamo neanche immaginare. Nemmeno una generazione è trascorsa, ma con il galoppare delle novità tendiamo a non ricordarci di cosa siamo stati e dei rischi che non ricordare comporta.  Non sono una persona da prediche, anche perché dovrei impartirle principalmente a me stessa, però è bene fermarsi un attimo, non per farsi carico di tutti i dolori del mondo, anche la persona più saggia dell'universo non resisterebbe, ma per guardar…

Wintersong - wishlist

Immagine
Sarà la cover? Sarà il titolo in Inglese? Sarà che lo vendono come un fantasy?  Wintersong fra gli scaffali delle librerie ha attirato la mia attenzione entrando ufficialmente a far parte dell wishlist.  Una settimana e potrò mettere la parola fine agli esami di questa sessione ... perciò eccomi letture scelte da me! 

Trama: L'inverno si avvicina ed il re dei Goblin sta per andare in cerca della sua sposa. Sin da quando era una bambina, Liesl ha sentito infiniti racconti sui Goblin. Quelle leggende hanno popolato la sua immaginazione d ispirato le sue opere musicali. Adesso ha diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia, e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si trova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale. Ricco di musica e magia, personaggi…

Moll Flanders - Defoe

Immagine
Per la sezione, parliamo di classici, il ritratto di una donna forte dato dall'estimabile artista Daniel Defoe: Moll Flanders con le sue fortune e disavventure.

Un racconto potente, audace, che narra le vicende di una ragazza nata nel carcere di Newgate, ma che aveva un sogno nel cassetto: voleva diventare una vera Signora. Fin dal primo giorno, quando ancora dall'orfanotrofio non si potevano vedere vie d'uscita, sapeva quale sarebbe stato l'obiettivo da raggiungere.  E' stata orfana, sposa del fratello, giovane gentildonna, femminista e la più grande ladra del suo tempo.  Pian piano la sua natura si è trasformata per adattarsi a quello che il mondo poteva offrirle. Uno dei ritratti più forti e audaci di donna del primo '700 creato dalla penna del grande scrittore Daniel Defoe. Autore anche del leggendario Robinson Crusoe. Nato a Stone Newington il 3 aprile del 1660, convinto sostenitore della causa liberale. Finito in bancarotta passo un periodo nella prigion…