Post

Visualizzazione dei post da 2018

L'uomo che inventò il natale - Cinema Stellato

Immagine
Pellicola uscita nelle sale lo scorso dicembre mi ha subito incuriosita, sia per l'attore principale Dan Stevens (La Bestia in The Beauty and the Beast e Matthew Crawley nella serie Downton Abbey, per intenderci) sia naturalmente per la biografia trattata. Finalmente dopo quasi 5 mesi (purtroppo ho i miei tempi) sono riuscita a vederla. 


Dickens è stato un personaggio controverso e affascinante prima di essere il grande scrittore che tutti noi conosciamo. Lo spettatore viene accompagnato attraverso l'itinerario creativo che ha portato Charles a creare il canto di natale, romanzo breve che ha cambiato per sempre la storia e i sentimenti legati a questa festa.  In una Londra cupa, all'insegna dell'industrializzazione e del profitto, il romanzo s'inserisce perfettamente richiamando alla mente delle persone quei valori ormai quasi totalmente dimenticati.  Un film che mi è piaciuto molto anche dal punto di vista culturale. La sceneggiatura non ha colpi di scena sconvolge…

la scrittrice del mistero - Alice Basso

Immagine
Buon weekend cari lettori!  Notizia lampo, che per chi mi segue da un po' non sarà una novità! 😉

E' uscito il 26 aprile 2018 il nuovo libro di Alice Basso: La scrittrice del mistero. Avevamo lasciato la nostra investigatrice ghostwriter alle prese con un Boss della Malavita, la scrittura di canzoni per il suo piccolo doppio Morgana, e la decifrazione dei suoi pensieri non così semplice come capire quelli degli altri grazie alla sua decisamente troppo sviluppata empatia.  Se non sapete di chi sto parlando allora vuol dire che in sequenza prima ad arrivare a questo romanzo dovrete leggere: L'imprevedibile piano di una scrittrice senza nome, Scrivere è un mestiere pericoloso e Non ditelo allo scrittore, per non perdervi nemmeno un passaggio!   Questa volta vedremo Vani Sarca alle prese con un caso molto particolare, qualcuno minaccia di morte il suo ex fidanzato e autore Riccardo, riuscirà ad andare oltre il suo astio per lui e allo stesso tempo proteggere tutto quello che …

Wintersong - S. Jae-Jones

Immagine
RECENSIONE
In questo periodo sembra proprio che io debba imbattermi in personaggi che non mi convincono al 100%. A questo punto  forse dovrei iniziare a farmi delle domande e capire che magari sono i miei parametri a non essere corretti XD
Sì perché ho aspettato tanto questo libro, davvero è stato per un sacco di tempo nella mia wishlist. E l'attesa si sa, accresce le aspettative, per questo quando l'ho acquistato non vedevo l'ora di leggerlo.  Ho trovato la storia particolare, ma banale allo stesso tempo. L'involucro cambia, ma la sostanza rimane sempre quella. Lei ossessionata da lui, lui ossessionato da lei con un'ambientazione solamente un poco più macabra perché ci troviamo nella terra del re dei Goblin e quindi nel sottosuolo, dove tutto è morto, oppure sta per vedere la fine.  S.Jae-Jones non scrive male, però le descrizioni sono davvero troppo lunghe. Se all'inizio ho trovato questa ricchezza di particolari interessante, a lungo andare rallenta la narra…

Coverface pt.3 - L'albero delle bugie

Immagine
Buongiorno cari lettori,  ecco una nuova puntata di Coverface. La rubrica nella quale ci raccontiamo e raccontiamo attraverso le copertine dei libri ;) 

Un giorno un ragazzo andò dall'albero della vita e si sedette ai suoi piedi, poteva sentire le radici pulsare vive nel terreno sotto di lui. Appoggiò la testa al tronco e iniziò a dare voce si suoi desideri più profondi. Il giovane non era riuscito ad avere la mano della sua innamorata, già promessa al fratello, avrebbe dato qualsiasi cosa per ottenere il suo amore ed essere finalmente felice. Una voce proruppe dal centro dell'albero. "Io posso accontentarti, ma saresti pronto a convivere con le conseguenze?"  Il giovane non se lo fece ripetere, abbracciò il tronco suggellando il patto.  Quando si svegliò il giorno successivo trovò accanto a lui la sua amata che dormiva teneramente con la testa appoggiata al cuscino. La felicità era così tanta che non sapeva come contenerla. I primi giorni fu talmente accecato dall&…

Lady Bird - Cinema stellato

Immagine
Ero molto curiosa di vedere questa pellicola. Laurie Metcalf (madre di Lady Bird nel film) è eccezionale, Timothée Chalamet nuova scoperta dell'anno e naturalmente Saoirse Ronan che ammetto di aver scoperto grazie alla viedoclip di Galway Girl di Ed Sheeran, mia culpa. 

Aspettative deluse? Nemmeno un po'.  Ho adorato la regia di Greta Gerwig, spontanea e fluida, mi ha fatto entrare in una storia normale, rendendola speciale.  Lady Bird è una ragazza con un carattere forte, ma che deve affrontare i problemi e le scelte che la vita le presenta come chiunque altro. Ha solamente un modo tutto suo di andare avanti.   Ogni sfumatura, ogni momento arriva allo spettatore carico di emozioni, spumeggiante, proprio com'è lei.  un film semplice, ma speciale allo stesso tempo. Consigliatissimo. 
_Giulietta_

Cime Tempestose - Recensione

Immagine
RECENSIONE Se il romanzo della Bronte venisse trasposto in una produzione Netflix sarebbe sicuramente "Una serie di Sfortunati eventi", perché i protagonisti sembrano  mettercela tutta per non essere felici.  E' la seconda volta che leggo Wuthering Heights, e devo ammettere di aver rivalutato il romanzo. la prima lettura era stata disastrosa, avevo chiuso il libro dopo l'ultima pagina con un moto di stizza, perché, diciamocelo, i personaggi si impegnano a mettersi i bastoni fra le ruote l'un l'altro, fosse stato per me avrei rinchiuso Heathcliff prima che riuscisse, da solo, a fare tutti quei danni.  Nonostante questo senso di avversione verso il protagonista maschile principale che non è cambiato, la storia mi ha coinvolto in maniera differente, forse proprio grazie alla contestualizzazione del romanzo nel suo periodo storico.  Ho sicuramente apprezzato lo stile di Emily Bronte, stile che durante la prima lettura avevo quasi ignorato, sovrastato dalla trama. …

Tempi Difficili - Dickens

Immagine
"I miei tempi erano migliori."  Quante volte ho sentito questa frase! una frase che con la rivendicazione dei tempi passati ha il sapore amaro del rimpianto.  I miei tempi erano migliori e tu contemporaneo, che i "tuoi tempi" li stai ancora vivendo non puoi far altro che provare la sensazione della resa, accontentandoti.  Poi però ci sono i libri, i libri che hanno il potere di trasportarti, facendoti viaggiare nel tempo e nello spazio e allora ti viene data un'arma, quella della comparazione. Perché i romanzi ti hanno permesso di vedere e valutare al di là delle voci che sostengono di aver vissuto solamente loro i tempi migliori.  E allora, ti rendi conto, di quanto ogni periodo abbia i suoi lati positivi e negativi e il tuo cuore si appacifica, perché capisci di poterti non esserti perso nulla, o meglio di poterti godere il presente. 

RECENSIONE Tempi difficili o Hard Times non è il romanzo più conosciuto di Dickens, ma considerato dalla critica una della sue …

8 Marzo

Immagine
Tutte le volte prometto di non sparire e poi lo faccio, per questo lettori vi prego di perdonarmi. Oggi però non voglio parlare di questo, oggi voglio concentrarmi su questo otto marzo e sull'essere fiera di essere donna. 

La mia frase non vuole sotto intendere minori capacità o attitudini da parte degli uomini, non li colpevolizza in quanto appartenenti ad un sesso differente, anzi, l'uguaglianza va rispettata e mantenuta da ambedue le parti, sempre.  Sono fiera di essere donna perché questa categoria nonostante abbia dovuto lottare tanto, troppo, per i propri diritti, non si è mai arresa e continua a non arrendersi. Sono felice di poter fare nomi appartenuti alla nostra storia letteraria come Christin de Pizan, prima scrittrice (1364-1430) ad aver avuto il coraggio di rispondere attraverso le sue opere ai pensieri misogini dei suoi contemporanei. Jane Austen (1775-1817) che ci ha insegnato a non dipendere per forza da un uomo, ma allo stesso tempo che è giusto desiderare un…

Cenere sulla brughiera - Anteprima

Immagine
Inauguriamo il primo weekend di Febbraio con l'anteprima di un romanzo di una scrittrice esordiente: Francesca De Angelis, Cenere sulla Brughiera.  Per gli appassionati di libri come "Cime Tempestose" (Chi non l'ha letto!) ed il film "Il Corvo". 

Trama: Catherine Barret era solo una bambina quando assieme a sua zia Clarisse e sua nonna Mary è costretta a lasciare le brugherie dello Yorkshire dove è cresciuta per trasferirsi negli USA. La nonna morirà e zia Clarisse si fa cario di lei. Ma quando anche alla zia viene diagnosticato un raro morbo, Cathy verrà affidata ai Fitch, una famiglia snob che la maltratta in continuazione. Dopo la morte ddella zia, Cathy dovrà proteggere se stessa e il suo tormentato fidanzato Logan dalle spietate mire di John Cabol, un avvocato e un industriale che si rivelerà uno spietato assassino. Riuscirà a salvarsi? 
Prezzo: 17,90€
Per gli appassionati di storie struggenti, tormentate e appassionanti. Questo potrebbe essere il libro…

Metro-Biblioteca

Immagine
Chi come me prende tutti i giorni dei mezzi di trasporto, sa quanto questa attività possa rivelarsi noiosa.  Se si esce dieci minuti prima di casa ... non preoccupatevi, l'autobus sarà 15 minuti in ritardo. Se per caso ci si ferma un attimo perché si è slegata la scarpa, allora la metro sfreccerà senza  disturbarsi a fermarsi, sì, sì .. potrebbe decidere di saltare proprio quella fermata solo per il gusto di sentirci imprecare ad alta voce. E diciamocelo, proprio quel giorno, quel giorno in cui lo zaino pesa più di una valigia piena piombo e finalmente, miracolosamente, si trova un posto a sedere, arriverà qualcuno, arriva sempre qualcuno che obbliga, per rendere giustizia alla coscienza, a cedergli quel piccolo angolo di paradiso. 
Essere dipendenti dai mezzi pubblici diciamocelo, non è una cosa semplice.  Rispettiamo più l'ambiente? Sì!  Rendiamo le strade meno trafficate? Sì.  Ma lo stress, di quello e difficile liberarsene. 

Pensate però per un momento se, ogni volta che s…

Non ho tempo per amarti Anna Premoli - Recensione

Immagine
Ho finito di leggere questo romanzo qualche settimana fa, ma a causa di emergenza esami ho dovuto posticipare la recensione, perché sapete com'è quando i libri universitari iniziano a sommergerti.  Perciò finalmente ecco la tanto promessa recensione dell'ultimo libro di Anna Premoli: Non ho tempo per amarti

Recensione: Attendo sempre con ansia un nuovo libro della Premoli, perché è una delle poche scrittrici che ha la capacità di farmi ridere a crepapelle permettendomi, per qualche ora, di dimenticarmi di tutto il resto.  Non posso negare di essere stata un tantino delusa non appena sono riuscita a mettere le mani sulla trama, come tanti appassionati anche io mi aspettavo la storia dell'agente letterario Norman (Per chi non sapesse chi è vi rimando ad "E' solo una storia d'amore" per poter rimediare alla mancanza.. eh eh); le aspettative quando vengono deluse sono difficili da recuperare, ma la nuova storia, insieme alla consapevolezza che la narrazione…

Harry Potter - The Exhibition

Immagine
Sì, tutte le nostre preghiere non si sono perse nell'etere entrando a far parte del vuoto cosmico.   Per chi, come me, avrebbe dovuto aspettare vari anni (ma che dico, probabilmente decenni) di lavoro prima di potersi permettere un volo fino agli Universal Studios di Harry Potter in Orlando, sarà felice di sapere che verrà allestita a Milano una mostra sulla nostra saga preferita. 

Dal 12 Maggio al 2 Settembre 2018 arriverà a Milano, Fabbrica del Vapore Via Giulio Cesare Procacci 4, la mostra itinerante con costumi, oggetti di scena e artefatti e creature provenienti direttamente dal magico mondo.  L'inizio della prevendita dei biglietti è prevista per il 3 febbraio sul sito Radio 101 e dal 10 Febbraio sul sito ufficiale dell'evento...ma il prezzo non è ancora stato rivelato.  Dopo aver raccolto più di 4 milioni di spettatori ed essere passata per città come Tokyo, Chicago, Parigi, Bruxelles, Madrid ... arriva finalmente anche in Italia. 
Alzi la mano chi è elettrizzato a …

I Segreti del Giardino d'inverno - Lucille Bauman

Immagine
Abbiamo sentito parlare così tante volte della "giornata della memoria" che rischiamo di diventare insensibili a tutto quello che questo comporta. Abbiamo sentito parlare talmente tanto di olocausto, persecuzioni, nazismo, che la nostra mente si è abituata alle immagini di dolore recependole quasi come irreali e lontane.  La liberazione del campo di concentramento di Auschwitz è avvenuta nel 27 Gennaio 1945, acquisita dal mondo come data simbolo per non dimenticare. Sono passati solamente 73 anni da tutto quello che noi adesso, in realtà non possiamo neanche immaginare. Nemmeno una generazione è trascorsa, ma con il galoppare delle novità tendiamo a non ricordarci di cosa siamo stati e dei rischi che non ricordare comporta.  Non sono una persona da prediche, anche perché dovrei impartirle principalmente a me stessa, però è bene fermarsi un attimo, non per farsi carico di tutti i dolori del mondo, anche la persona più saggia dell'universo non resisterebbe, ma per guardar…

Wintersong - wishlist

Immagine
Sarà la cover? Sarà il titolo in Inglese? Sarà che lo vendono come un fantasy?  Wintersong fra gli scaffali delle librerie ha attirato la mia attenzione entrando ufficialmente a far parte dell wishlist.  Una settimana e potrò mettere la parola fine agli esami di questa sessione ... perciò eccomi letture scelte da me! 

Trama: L'inverno si avvicina ed il re dei Goblin sta per andare in cerca della sua sposa. Sin da quando era una bambina, Liesl ha sentito infiniti racconti sui Goblin. Quelle leggende hanno popolato la sua immaginazione d ispirato le sue opere musicali. Adesso ha diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia, e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si trova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale. Ricco di musica e magia, personaggi…

Moll Flanders - Defoe

Immagine
Per la sezione, parliamo di classici, il ritratto di una donna forte dato dall'estimabile artista Daniel Defoe: Moll Flanders con le sue fortune e disavventure.

Un racconto potente, audace, che narra le vicende di una ragazza nata nel carcere di Newgate, ma che aveva un sogno nel cassetto: voleva diventare una vera Signora. Fin dal primo giorno, quando ancora dall'orfanotrofio non si potevano vedere vie d'uscita, sapeva quale sarebbe stato l'obiettivo da raggiungere.  E' stata orfana, sposa del fratello, giovane gentildonna, femminista e la più grande ladra del suo tempo.  Pian piano la sua natura si è trasformata per adattarsi a quello che il mondo poteva offrirle. Uno dei ritratti più forti e audaci di donna del primo '700 creato dalla penna del grande scrittore Daniel Defoe. Autore anche del leggendario Robinson Crusoe. Nato a Stone Newington il 3 aprile del 1660, convinto sostenitore della causa liberale. Finito in bancarotta passo un periodo nella prigion…

Cinema Stellato - Ruby Sparks

Immagine
Ritorniamo con la rubrica Cinema Stellato per uno dei miei film preferiti: Ruby Sparks.

Un film del 2012 che ha come protagonisti uno scrittore in crisi creativa che non riesce a replicare il successo mondiale del suo primo romanzo, Calvin Weir-Fields, interpretato dall'attore Paul Dano (Little Miss Sunshine) e la donna dei suoi sogni, uscita direttamente dalle pagine del suo nuovo lavoro: Ruby interpretata dall'attrice Zoe Kazan (What if?). 


Nel casto vediamo anche Antonio Banderas (prima di essere ricordato per la pubblicità della Mulino Bianco interpretava Zorro, ricordiamolo per quello vi prego.) e Chris Messina (Vicky, Cristina e Barcellona del grande Wody Allen).  Ruby Sparks è un film frizzante a cui non mancano toni più introspettivi. Ruby infatti è la ragazza dei sogni di Calvin, ma una volta diventata reale dovrà cambiare, proprio come accade a tutti gli esseri umani. Riuscirà Calvin a non utilizzare il vantaggio di poter scrivere ancora su di lei e poter farle fare …

RocketBook - Appunti 2.0

Immagine
"Fidati, risolverà tutti i tuoi problemi, niente più appunti sparsi, fogli persi ..."  "Dai ... non prendermi in giro, sono già abbastanza provata dalle lezioni di questo semestre."  "Ascoltami, non te ne pentirai."  Così ha esordito una mi amica quando mi ha mostrato RocketBook, la rivoluzione tecnologica per prendere appunti in modo veloce e sistematico. 

Uno studio condotto nell'università di Princeton ha rilevato che prendere appunti a mano piuttosto che a computer sviluppi maggiormente la memoria e aiuti a focalizzare l'attenzione sugli elementi più rilevanti della spiegazione. Come ogni studente sa, Il problema di prendere appunti a mano  è che spesso, per poterli organizzare e modificare, si è obbligati a ricopiarli al pc perdendo molto tempo prezioso.  A questo problema però ha pensato una start-up americana che ha studiato un normalissimo blocco di carta di 80 pagine (RocketBook) collegato ad un app per smartphone e tablet che copia e tr…

Week's song - Chosen Maneskin

Immagine
Torniamo a tempo di musica con un brano del gruppo più chiacchierato dopo l'ultima edizione di X-factor: I Manesckin.


TESTO 

I started when I was 17 and now I’m here brah 
you don’t even know what it means so let me explain yah 
I go far very far from my dreams and now I believe ya 
but I but I don't need no money in my jeans to be an artist 
one two three this is not music 
this is life 
this is what I live for 
so let me introduce myself cuz I can't take no more 
here there's too many stupid people and they have control 
I got a plan in my mind and i won't let go 
I ve got a pistol in my head pam pam pam shoot 
and I don't wanna hear you so please shut up and now  hey hey hey follow me follow me now 
hey hey hey follow me follow me now 
hey hey hey follow me follow me now 
listen now now now now now now 
follow me follow me now one two three yeah i started when i was 17 and i'm not scared i'm honest yah 
and i know that it sounds cliche but this is my moment, this i…

Recensione - Iris fiori di cenere

Immagine
Ritorniamo con le ormai dimenticate RECENSIONI. Riuscirò prima o poi ad avere un po' di continuità temporale? La speranza è l'ultima  a morire ragazzi!

Recensione Mi capita raramente di dover mettere la mia opinione più volte in discussione durante la lettura di un romanzo. Questo libro però, devo ammetterlo, mi ha messo alla prova.
All'inizio non ero convinta: la scrittura mi sembrava un po' scarna e non mi aveva coinvolto. Può capitare, ho pensato, niente di irrimediabile. Poi però, piano piano, la trama ha iniziato a farsi spazio tra le parole colpendomi con tutta la sua originalità e potenza. La brillane idea del mondo di Cenere, i Notturni, i Vampiri di fiori, il personaggio di Thara, così giovane, ma allo stesso tempo tanto forte. E l'amore, che c'è, permea le pagine, lasciandoti nel cuore il sapore amaro dell'irrealizzabile.  Oggettivamente  la storia è ben costruita e il mondo creato da Maurizio Temporin sta perfettamente in piedi. Secondo i miei gu…

Anteprima - Cercando Goran

Immagine
Cari lettori, buona domenica.
Oggi spazio alle anteprime degli scrittori esordienti con "Cercando Goran" di Grazia Gironella.


TRAMA: Sopravvivere a un grave incidente può essere l'occasione per partire da zero e apprezzare di più la vita; Ma non è questa l'esperienza di Goran che, al risveglio dal coma, scopre di avere perso la memoria. mesi di tentativi per ritornare l'uomo che era, sulla base dei racconti e delle aspettative di familiari e amici, non bastano a fargli riconoscere come sua una vita che gli va stretta. Quando nel vuoto creato dall'amnesia iniziano a emergere strane visioni, ambientate in un mondo di gelo e di neve, Goran abbandona tutto e segue le tracce che possono condurlo a quel mondo, aiutato suo malgrado dagli improbabili compagni di viaggio che il destino ha messo sulla sua strada.  ebook:4,99€ cartaceo: 14,56€
Curiosa di leggere questo romanzo e voi? ;) 
_Giulietta_

Non ho tempo per amarti - Anna Premoli

Immagine
Buon 2018 Lettori!  Quale modo migliore di iniziare un nuovo anno se non con l'uscita di un romanzo fresco fresco?  Oggi 4 Gennaio (o mamma siamo già a gennaio!) 2018 in tutte le librerie potete trovare il nuovo libro di Anna Premoli "Non ho tempo per amarti". 

Trama: Julie Morgan scrive romanzi d'amore ambientati nell'800. Di quell'epoca ama qualsiasi cosa: i vestiti lunghi, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi o un semplice sfiorarsi delle mani --- L'unica cosa che salva del mondo di oggi è lo shopping onlie, che le permettere di non mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Almeno finché -proprio al piano di sopra- non arriva un misterioso inquilino: un ragazzo strano, molto giovane e vestito in un modo che a Julie fa storcere il naso. E' davvero un bene che lei sia da sempre alla ricerca di un uomo d'altri tempi, perché il suo vicino, decisamente troppo moderno…