venerdì 27 settembre 2013

La lettura

Qualcuno mi sta chiamando, ma non lo sento! E' il punto più importante, finalemente tutto verrà svelato, ogni cosa spiegata. Mi sembra di sentire una voce, non ci faccio caso, saranno i miei pensieri. Scorro le pagine veloce, mentre leggo salto le parole, non resisto, la curiosità è troppa. in un attimo davanti a me la pagina bianca, non è possibile... è già finito! Poso il libro con aria triste, ne vorrei subito un altro , ma non posso. Risento la voce, la cena è pronta. Ero tamente immersa nel racconto che non me ne sono accorta, come impnotizzata non riuscivo a staccare gli occhi dallo scritto! Purtroppo l'ultima pagina è stata divorata, ma per mia fortuna la storia, sta ancora vivendo nei miei pensieri.

_Giulietta_

Nessun commento:

Posta un commento