lunedì 31 marzo 2014

Emma

Non posso farcela... ritorna una delle mie scrittrici preferite: Jane Austen!
La sua opera d'arte è sicuramente “Orgoglio e pregiudizio”, ma con la sua maestria nell'utilizzo delle parole riesce a rendere ogni libro unico e magico, coinvolgendoti in ogni tuo punto! Quindi, questa settimana, vorrei consigliarvi “Emma”, un romanzo che non riuscirete a non leggere!


EMMA

Autrice: Jane Austen
Pagine: 311
prezzo: 10,00 € (su IBS 7,50€)

TRAMA (presa dal libro): Ereditiera bella e un po' viziata, giovane e
sola, narcisista e intelligente, Emma Woodhouse, pur ritenendo di non doversi sposare, trascorre il suo tempo cercando di combinare matrimoni tra amici e conoscenti. In questo scenario, si innestano una serie di fraintendimenti tra la protagonista e gli altri personaggi, quasi una “commedia degli equivoci” che costituisce il motore principale dell'intreccio. L'eroina austaniana scambia la realtà con la propria immaginazione manifestando, quasi fosse un don Chisciotte al femminile, una difficoltà comunicativa del tutto moderna. Alla fine, “Emma” si rivela una satira divertente e spietata di ogni pretesa di razionalità assoluta.


BIOGRAFIA(presa dal libro): nacque a Steventon (Hampshire)nel 1775. Condusse una vita tranquilla, tra gli affetti famigliari, a Bath e poi a Chawton, sempre nell'Hampshire. Si spense nel 1817 a Winchester.  

_Giulietta_

2 commenti:

  1. Un classico che mi ispira tanto *_* se volessi leggere Jane Austen da cosa dovrei cominciare secondo te? :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti consiglierei "orgoglio e pregiudizio", è uno dei miei libri preferiti ^.^ e anche se "Emma" è molto bello, a mio parere non è alla sua altezza! Ti piacerà... Jane Austen non sbaglia mai :-) Se lo leggi dimmi come l'hai trovato :-)

      Elimina