mercoledì 28 gennaio 2015

STONELAND: I signori del vento e del fuoco

Salve a tutti cari lettori, oggi vorrei presentarvi l'anteprima di un nuovo romanzo, penso che non appena leggerete la trama Vi interesserete alla storia, proprio com'è successo a me! 

Titolo: Stoneland: i signori del vento e del fuoco 
Pagine: 420
Prezzo: 15 euro
Per una copia con dedica scrivere a: sanguy12@inwind.it
spedizione gratuita in tutta Italia.



_TRAMA_
Le pietre del potere sono in grado di amplificare le capacità innate di ogni persona. Gerrit è un ragazzo come tanti altri ma, durante la prova per ricevere la sua prima pietra, compie un'impresa mai vista nella storia. Dall'altra parte del mondo, Val ha appena ottenuto la pietra del vento, quando qualcuno tenta di ucciderlo. Il Duras è in fermento, il malcontento si è diffuso fra il popolo. Il generale Askar, in segreto, fomenta i tumulti con l'intento di deporre il monarca. Entrambi i ragazzi, ignari dei recenti accadimenti, partono per il Duras alla ricerca della loro seconda pietra. Si troveranno coinvolti nello scoppio della rivolta, loro malgrado protagonisti di una straordinaria avventura: magia, amore e battaglie epiche, durante i quali gli eventi si rincorreranno frenetici,fino al sorprendente finale.

_BIOGRAFIA_ 
Saguatti Roberto nasce (1978), vive e lavora a San Giovanni in Persiceto (BO). Laureato in Scienze Motorie, nel tempo libero, rubato a moglie e figli, adora leggere, scrivere e aggiornare il suo piccolo sito di recensioni e interviste: www.animadidrago.it
COSA NE PENSATE? VI PIACE QUESTA ANTEPRIMA? 

_Giulietta_ 


martedì 27 gennaio 2015

Storia di una ladra di libri

Salve cari lettori, 

Oggi come penso già sappiate è la giornata della memoria e io vorrei ricordarla con un film "Storia di una ladra di libri" potete vedere la recensione seguendo questo LINK


giovedì 22 gennaio 2015

Il torneo dei Rock Guerrieri o il ritrovamento del drago

Salve cari lettori, oggi vi presento la recensione di un nuovo romanzo fantasy, spero che vi piaccia.

Titolo: Il torneo dei Rock Guerrieri o i ritrovamento del drago 
Autore: Marco Guadalupi 
Prezzo: 0,00€ Gratis 
Pagine: 40 
Voto: 4/5 
_RECENSIONE_

Per chi non lo sapesse io adoro i draghi. Ho sempre pensato che siano creature affascinanti, fitte di misteri ancora da scoprire; perciò quando ho visto il titolo del breve racconto di Marco Guadalupi mi sono immediatamente illuminata!
Uno di questi bestioni è scomparso e Ben, un giovane giornalista, vuole ritrovarlo per scrivere lo scoop del secolo. C’è solo un piccolo problema che infittisce il mistero: un drago non può scomparire nel nulla.
Ben insieme ad un improbabile compagno, a bordo di una vecchia motocicletta, cercherà le tracce dei rapitori di Neil.
Nel suo viaggio incontrerà diversi personaggi fra cui la bellissima Janis, la guardiana delle Foglie Verdi che verrà uccisa da un errore di calcolo, da un basso da battle rock modificato in grado di portare via la vita ad una giovane ed innocente fanciulla che con il suo sguardo di ghiaccio riesce a sciogliere ogni persona.

“Look what we’ve been through
Men come in different shades
That’s how we’re made”
(These days – The Black Keys)

Tanti episodi messi insieme in un libro a mio parere ben riuscito.
Breve, ma emozionante. Brioso, ma intenso.
Una specie di giallo con un investigatore d’eccezione che non si lascerà scoraggiare da nulla ed andrà fino in fondo, perché vuole scoprire la verità.

“Ero Ben, semplicemente Ben, un giornalista alle prime armi che cercava di raccontare alla gente comune il meraviglioso mondo del Rock. Meraviglioso e senza limiti.”

Un romanzo interessante, spero che Ben potrà avere nuovi misteri da scoprire e da raccontare.



COSA NE PENSATE? VI PIACE QUESTO LIBRO? 



_Giulietta_ 

lunedì 19 gennaio 2015

Il cavaliere che aveva un peso sul cuore

Salve,
Per questa settimana vorrei tornare ad una delle mie scrittrici preferite: Marcia Grad Powers con un romanzo a mio parere meraviglioso: Il cavaliere che aveva un peso sul cuore!

Titolo:Il cavaliere che aveva un peso sul cuore
Autrice: Marcia Grad Powers
Prezzo: 8,90 €
Pagine: 
Casa Editrice:


_Trama_


Duke è un cavaliere amato e rispettato, e come cacciatore di draghi non ha eguali. Ma un giorno accade qualcosa di inspiegabile e inaspettato: Allie, sua moglie, lo lascia, mentre suo figlio Johnny, per il quale aveva previsto una grandiosa carriera da cacciatore di draghi, manda in fumo i suoi progetti svelandogli che non è quella la vita che vuole per sé. Incapace di accettare questi cambiamenti e frustrato dall'impossibilità di far tornare le cose come prima, Duke inizia ad avvertire un peso sul cuore che diventa via via più gravoso, fino al punto di essere insostenibile e privarlo di tutte le energie. Sconvolto e in cerca d'aiuto, si imbatte in un gufo parlante e, grazie ai suoi consigli, inizia un percorso per ritrovare la felicità perduta. E, come per magia, il peso sul cuore si dissolve, lasciandolo colmo di fiducia nel futuro e in ciò che la vita riserva di buono ogni giorno. Col tono leggero di una favola, Marcia Grad ci insegna che talvolta nella vita accadono cose che non vorremmo accadessero, mentre altre che desideriamo ardentemente non si verificano. Ma se combattiamo con tutte le forze contro ciò che è ineluttabile, ci ritroviamo depressi, stressati, furiosi. Il segreto per ritrovare la serenità sta quindi nel guardare le cose da un punto di vista differente e concentrare le energie su ciò che invece dipende dalla nostra volontà. Solo così saremo in grado di superare le avversità che la vita ci riserva. Questa è la chiave della vera felicità.

L'AVETE GIA' LETTO? VI PIACE QUESTA SCRITTRICE? 

_Giulietta_ 

mercoledì 14 gennaio 2015

PROMOZIONI

Appena mi è arrivata la segnalazione di questa promozione ho pensato di condividerla con voi cari lettori.
Da oggi 14/01/2015 fino a dopodomani 16/01/2015 ore 9/10 il romanzo SPACE RUNNERS di Daniele Federico potrà essere scaricato gratuitamente!
Per scaricarlo seguite questo LINK. 
Se volete invece farvi un'idea del romanzo andate a leggere la RECENSIONE.

Spero che questa promozione possa interessarvi, alla prossima :)

_Giulietta_ 

martedì 13 gennaio 2015

_Seconda Tappa E.M.A. Book blog Tour_

L'ULTIMA BOZZA di Michele Scaranello

Salve cari lettori,
Ecco a voi la Seconda tappa dell'E.M.A Book Blog Tour con un libro che ho apprezzato molto: L'ultima Bozza!
Per questa  tappa ho pensato di proporvi un BookTrailer ... guardatelo e ditemi che ne pensate!


video


COSA NE PENSATE?
_Giulietta_ 

lunedì 12 gennaio 2015

Niente è come te

Buondì cari lettori, 
oggi per il libro della settimana ritorniamo ad un'autrice che mi piace molto : Sara Rattaro, con il suo nuovo romanzo Niente è come te

Titolo: Niente è come te
Autrice: Sara Rattaro 
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 219 

TRAMA: Due scatole colme di libri, pupazzi e tante fotografie. Tutto il mondo di Margherita è racchiuso in quelle poche cose. In spalla il suo adorato violino e tra le mani un biglietto aereo per una terra lontana: l'Italia. La terra dove è nata e che non rivede da quando è piccola. Ma ora è lì che deve tornare. Perché a quasi quindici anni Margherita ha scoperto che a volte è la vita a decidere per noi. Perché c'è qualcuno che non aspetta altro che poterle stare accanto: Francesco, suo padre. Il suono assordante dell'assenza di Margherita ha riempito i suoi giorni per dieci anni. Da quando sua moglie è scappata in Danimarca con la loro figlia senza permettergli di vederla mai più. Francesco credeva fosse solo un viaggio. Non avrebbe mai pensato di vivere l'incubo peggiore della sua vita. Eppure, ora che Margherita è di nuovo con lui, è difficile ricucire quello che tanto tempo prima si è spezzato. Francesco ha davanti a sé un'adolescente che si sente sbagliata. Perché a scuola è isolata dai suoi compagni e a casa passa le giornate chiusa nella sua stanza. Ma Francesco giorno dopo giorno cerca la strada per il suo cuore. Una strada fatta di piccoli ricordi comuni che riaffiorano. Perché le cose più preziose, come l'abbraccio di un padre, si possiedono senza doverle cercare. E quando Margherita ha bisogno di lui come non mai, Francesco le sussurra all'orecchio poche semplici parole per farle capire quanto sia speciale: "Niente, ma proprio niente, è come te, Margherita".

VI PIACE QUESTO LIBRO DELLA SETTIMANA?
LO AVETE GIA' LETTO? 

_Giulietta_ 

venerdì 9 gennaio 2015

Nuove uscite _Gennaio_

E senza preavviso le vacanze sono finite, un battito di ciglia e puff le feste scompaiono. Ma se le vacanze natalizie sono andate via, non è detto che non possa arrivare qualcosa di nuovo, come per esempio una nuova rubrica intitolata: Month New, New readings !
In questa rubrica inserirò le nuove uscite mensili che mi colpiscono di più, sperando di farvi conoscere nuovi titoli e nuovi scrittori promettenti. 


OGNI GIORNO COME FOSSI BAMBINA 
Di: Michela Tilli 
Pubblicazione:12/01/2015


I lunghi capelli di Argentina, un tempo corvini, ormai sono percorsi da fili argentei, ma i suoi occhi non hanno smesso di brillare. Perché Argentina, a ottant'anni, si sveglia ancora come fosse bambina, mentre attende con ansia quella sorpresa che le cambierà la giornata. Quella sorpresa che nasconde un segreto da non rivelare a nessuno. A scoprirlo è Arianna, che a sedici anni si sente goffa e insicura come se non ci fosse un posto giusto per lei nel mondo. E felice solo quando è circondata dai libri. Le loro pagine sono capaci di portarla lontana dai suoi genitori e dai suoi compagni di scuola che non la capiscono. Essere costretta a fare compagnia ad Argentina è l'ultima cosa che avrebbe voluto. Soprattutto perché quest'ultima, burbera e autoritaria, dice sempre quello che pensa. Ma quando Arianna fa luce sul mistero di quelle lettere che riescono a portare un sorriso sul viso di Argentina, tutto cambia. Qualcosa di forte inizia ad unirle. Perché quelle righe custodiscono una storia e un ricordo d'amore. La storia di Argentina, ancora ragazza, e di Rocco che con un solo sguardo è stato capace di leggerle l'anima, facendo vacillare le sue certezze di sposa promessa. La storia di un sentimento cresciuto sulle note di una poesia tra i viottoli e gli scorci di un piccolo paese. Un paese di cui Argentina ricorda perfettamente gli odori, i sapori, le voci delle feste in piazza. Un paese dove non è più tornata. Ma Arianna è lì per darle il coraggio per affrontare un viaggio che la donna desidera fare...


IL DIAVOLO VESTE ZARA 
Di: Mia Vaentini (ebook) 
Pubblicazione 15/01/2015

Mia ha meno di trent'anni, una laurea e un dottorato, una passione immensa per la moda, un profilo su tutti i social network e... un lavoro precario da fashion designer. I suoi desideri più grandi sono: 1. Dormire, dormire, dormire di più. 2. Non mangiare sempre alla scrivania in pausa pranzo. 3. Dire quello che pensa (specialmente a Veronique). 4. Innamorarsi. 5. Firmare un abito per la Paris Fashion Week. Sì, perché Veronique, la sua supercapa, storica direttrice creativa della prestigiosa casa di moda fiorentina per cui lavora, non le consente di fare nessuna di queste cose e, a dispetto del suo status di "freelance", Mia ha rinunciato alla libertà per inseguire il sogno di diventare una grande stilista. Da anni Veronique la tiene in scacco con il suo egocentrismo e la volontà di non delegare nulla ai giovani, con i suoi abiti strepitosi e la sua imbattibile rete di relazioni. Mia ha solo una cosa in più di Veronique: è connessa alla rete. Veronique non sa mandare un file in allegato, non sa cercare un numero nella rubrica del telefonino, non sa quali siano i trend su Twitter. E da qui che comincerà la riscossa di Mia e della sua generazione, in un mondo che cambia alla velocità di un clic...


LA CASA DI TUTTE LE GUERRE 
Di: Simonetta Tassinari 
Pubblicazione: 15/01/2015

Quando le estati erano lunghe e le vacanze duravano tre mesi, Silvia le trascorreva a Rocca, in Romagna, insieme alla nonna inglese, che benché avesse sposato un notabile del luogo e vivesse da mezzo secolo nella villa più bella e più antica del borgo, era ancora "la signora" per tutti gli abitanti, altera e un po' temuta fuorché dalla nipote che amava teneramente ricambiata. Giornate belle e tutte uguali, scandite dai giochi con i ragazzini del paese, le chiacchiere con la nonna e la governante, l'attesa dei genitori nel weekend, le letture nell'immensa soffitta piena di segreti... Ma l'estate del '67 è destinata a rimanere per sempre impressa nella memoria: Silvia, quasi undicenne, fa amicizia con Lisa, la figlia del balordo del paese, selvatica e ribelle e insieme faranno un scoperta sconvolgente che cambierà per sempre la loro vita e il loro sguardo sul mondo di adulti che le circonda...

COSA VE NE PARE DI QUESTA NUOVA RUBRICA? 
E I LIBRI, DALLA TRAMA INCURIOSISCONO ANCHE VOI? 

_Giulietta_

domenica 4 gennaio 2015

Auguri sì o auguri no per la Befana?


Mentre qualcuno è già in vacanza. la nostra Befana ha ancora molto da fare e deve sopportare i messaggi di scherno di Babbo Natale e Santo Stefano!
Questo disegno è stato creati da mio fratello Stefano e credo sia veramente favoloso, la Befana con l'iphone poi è veramente il massimo XD
Comunque, volevo approfittare di questa opera per aprire un dibattito sull'epifania: per questa festa gli auguri si devono fare o no? 
Sinceramente io li faccio sempre! Povera Befana, solamente perché non rientra nei canoni standard di bellezza deve essere ignorata? Credo che sia anche un brutto messaggio da divulgare in una festività. Però esistono delle persone che se gli fai gli auguri si offendono, non capendo che un augurio non corrisponde ad un paragone con la Befana, ma bensì ad una piccola cortesia.

Perciò mi rimetto a voi cari lettori... AUGURI SI' O AUGURI NO PER LA BEFANA? 

_Stefano_ Disegno
_Giulietta_ Testo

giovedì 1 gennaio 2015

BUON ANNO _La felicità_

Salve Cari lettori,
Buon anno a tutti! Come avete passato la serata del 31? Vi siete divertiti? Avete mangiato cotechino e lenticchie?
Io ho un buon presentimento per questo 2015 appena nato e spero vivamente di avere ragione. Non starò ad augurarvi la pace nel mondo perché sarei parecchio scontata, anzi parecchissimo!
Credo che il miglior modo per ricordarci quali debbano essere i buoni propositi per il nuovo anno sia guardare questo video, perché nessuno riesce a convincere le persone con le proprie parole bene come Roberto Benigni.


Perciò cosa state ancora aspettando? Giratevi, la felicità è lì, attende solamente che voi vi accorgiate di lei. 

_Giulietta_