domenica 19 gennaio 2014

Petits fours alla spagnola

Ho aperto una nuova pagina "Il libro dei dolci" perché un delle mie tante passioni è quella di fare dolci perciò mi sono detta, perché non condividerla con voi?
In questo spazio metterò tutti i miei esperimenti culinari e sarò sempre aperta a ricevere consigli da Voi, sicuramente più esperti di me! 
Inauguriamo questa pagina con delle delizie prese dal mio librone d'oro dei dolci, i"Petits frois alla spagnola"!

Petits fours alla spagnola 


Tempo di esecuzione: 1 ora (più il tempo in frigorifero)
Difficoltà media
Ingredienti per 6 persone

Pasta frolla:
- 150g di farina
- 90g di burro 
- 60g di zucchero
- 2 tuorli 

Ripieno: 
- 2 albumi
- 120g di zucchero 
- 60g di nocciole tritate (la ricetta originale è con le mandorle, ma io la preferisco così :-) )
- 1 cucchiaio di gelatina di albicocche (non è necessaria) 
- 1 pizzico di sale 
- zucchero a velo qb

Procedimento:

  • imburrare e infarinare degli stampini di circa 3cm di diametro, se non li avete vanno benissimo i pirottini (io li chiamo così ) di cartaforno, i contenitori di pasta frolla vi verranno solamente un poco più aperti perché non sono rigidi, ma il gusto non cambia, io li ho fatti con quelli e sono venuti ;-) ricordatevi di accendere il forno a 180 gradi! 
  • con gli ingredienti sopraelencati preparare la pasta frolla e lasciatela riposare in frigo per circa un ora, se non avete tempo però potete utilizzarla subito, prendete delle piccole porzioni dall'impasto e pressatele negli stampini creando un bordo di almeno 3cm di altezza! Altrimenti se l'avete fatta riposare stendete la pasta e ritagliate dei cerchi da mettere negli stampini, il risultato sarà lo stesso; ricordatevi però di bucherellare la pasta frolla perché non cresca e per essere sicuri che non lieviti ricopritela con un pezzo di alluminio che riempirete di riso, il peso non la farà crescere! cuocete nel forno per 10 minuti circa. 
  • Per il ripieno montate a neve ferma  (cioè ben compatta) gli albumi con il sale e aggiungete a poco a poco lo zucchero facendo ben attenzione a non smontarli e girando sempre con un movimento dal basso verso l'altro; unite metà mandorle tritate e se volete un pizzico di vaniglia in polvere. 
  • Sfornata gli stampini e se li avete messi togliete il riso e la carta. spalmate la pasta frolla di marmellata e metteteci dentro il ripieno; spolverate di zucchero a velo e delle mandorle rimaste e poi rimetteteli in forno per circa 10 minuti! una volta che sono ben dorate tiratele fuori, non aprite primaa il forno, altrimenti il ripieno si affloscerà. Lasciatele raffreddare e poi gustatevele! 
Spero che vi sia piaciuta questa ricetta, voglio poi sapere se i vostri esperimenti sono riusciti! Alla prossima! 

_Giulietta_ 





2 commenti:

  1. Wowww, che bella rubrica!
    Mi piace un sacco, complimenti!
    Proverò a farli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :-)
      Dimmi poi come sono venuti!

      Elimina