Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

NARRATE' - la lettura ha scoperto l'acqua calda

Immagine
Il mio rapporto con le bevande calde in generale è sempre stato qualcosa di conflittuale, una battaglia che si è evoluta nel tempo esplicandosi (che parole) in diverse fasi della vita. 
Prima fase: quella del "LATTE" dagli zero ai sei anni.  Tazzone strapieno e ustionante bevuto al mattino possibilmente accompagnato da cereali (messi lentamente nell'intruglio caldo in modo che non si smollassero) oppure da biscotti, non pucciati, ma mangiati a parte per evitare il fastidioso tuffaggio e successiva ricerca di residui dolciari all'interno del recipiente. Quando mi sentivo più trasgressiva (stiamo sempre parlando dei sei anni) lo accompagnavo con il famoso nesquick (non si tratta di pubblicità occulta, ma mera tradizione). 

Seconda fase: "IL NULLA" dai sei ai diciott'anni.
Un periodo durato una vita in cui al mattino il mio stomaco si rifiutava di ricevere qualsiasi sostanza liquida a lui proposta. Devo congratularmi con mia mamma che le ha provate tutte: T…

Miss you - Recensione

Immagine
Queste fredde giornate d'inverno ( -10 .. ma siamo pazzi?) sono fatte solamente per una cosa: mettersi nel letto ricoperti da una colorata e morbida coperta a mò di involtino primavera con una tazza di tè fumante in una mano e un bel libro nell'altra.
Per questo quello che vi aspetta oggi è una recensione, che vi avevo promesso un paio di giorni fa, quella di MISS YOU!


RECENSIONE 
Non è facile essere sinceri con sé stessi e spesso, anche se tentiamo di mascherarci dietro un volto fittizio da moderni buonisti, il nostro reale pensiero è carico di pregiudizi. Lo stereotipo della bella ragazza priva di cervello è ancora radicato nella nostra cultura, difficile da eliminare non solo dalla mente dei ragazzi, ma anche da quella delle ragazze che spesso condannano a priori un bel sorriso e delle belle gambe.  Premetto che non è tutta colpa nostra, non è una giustificazione, ma gli esempi che spesso ci vengono proposti, prima di tutto dai media, sono tutt'altro che incoraggianti …

Audrey Hepburn - Cinema stellato

Immagine
Audrey Kathleen Ruston (Audrey Hepburn) è nata a Bruxelles il 4 maggio 1929, eccezionale attrice Britannica ed icona di stile fino a giorni nostri!  Oscar come miglior attrice nella famosissima pellicola Vacanze Romane dove recita al fianco di Gregory Peck! Tra i suoi successi ricordiamo anche Sabrina e Colazione da Tiffany, film meravigliosi entrati nella storia. Nasce come ballerina e corona il suo sogno di recitare e danzare al fianco di Fred Astaire nella pellicola "Cenerentola a Parigi". 
Eccoci qui cari lettori con una nuova rubrica questa volta basata sul  cinema e i suoi suoi protagonisti stellari!  Una passione quella per i film e la recitazione a cui purtroppo non avevo trovato ancora il giusto spazio in storie attorno al fuoco, ma adesso eccoci qui con una nuova rubrica: "Cinema Stellato" Oggi scopriamo qualche curiosità su una delle mie attrici che più ammiro per la sua genuinità e la naturalezza che riesce a mettere in ogni film: Audrey Hepburn.



L'…

Miss You - Anteprima

Immagine
C'è una cosa che in tutta la mia vita non ho mai trovato corretta: non poter fare gli auguri alle ragazze il giorno dell'epifania.  D'accordo che la Befana non è famosa per il suo fascino (se stai leggendo questo post perdonami!), ma io quando faccio gli auguri di Natale mica paragono quella persona a Santa Claus, e allora perché diavolo gli auguri il 6 gennaio sono accompagnati da successiva e classica aria offesa?  Io non lo trovo per nulla giusto, perciò auguri a tutte quante, dimostriamo un po' di rispetto a sta povera donna a cavallo di una scopa che sfida il freddo ed il gelo portato dal vento siberiano che in questi giorni a notevolmente (ho tirato fuori la giacca da sci) abbassato le temperature nella nostra penisola.  Adesso la smetto d'improvvisarmi meteorologa e per ironia della sorte in questa giornata a tema Befana vi presento un racconto che di maghe un po' acciaccate non ha nulla: MISS YOU.  Una Short Story creata dalle talentuose Sara Stroppa e…