lunedì 9 gennaio 2017

Audrey Hepburn - Cinema stellato

Audrey Kathleen Ruston (Audrey Hepburn) è nata a Bruxelles il 4 maggio 1929, eccezionale attrice Britannica ed icona di stile fino a giorni nostri!  Oscar come miglior attrice nella famosissima pellicola Vacanze Romane dove recita al fianco di Gregory Peck! Tra i suoi successi ricordiamo anche Sabrina e Colazione da Tiffany, film meravigliosi entrati nella storia. Nasce come ballerina e corona il suo sogno di recitare e danzare al fianco di Fred Astaire nella pellicola "Cenerentola a Parigi". 

Eccoci qui cari lettori con una nuova rubrica questa volta basata sul  cinema e i suoi suoi protagonisti stellari! 
Una passione quella per i film e la recitazione a cui purtroppo non avevo trovato ancora il giusto spazio in storie attorno al fuoco, ma adesso eccoci qui con una nuova rubrica: "Cinema Stellato"
Oggi scopriamo qualche curiosità su una delle mie attrici che più ammiro per la sua genuinità e la naturalezza che riesce a mettere in ogni film: Audrey Hepburn.



L'attrice si sposa in italia con un Andrea Diotti (di professione psichiatra) e ha un figlio Luca che pubblica nel 2015 un libro intitolato "Audrey mia madre" dove descrive l'icona di stile mondiale per quello che era per lui: una madre amorevole che invece di stare sul grande schermo guardava la tv con lui comodamente seduta sul divano. 

Audrey definiva così se stessa: "Una buona mescolanza di difetti"."Si guardava allo specchio e diceva di non capire perché gli altri la trovassero così bella. Lei pensava di avere il naso e i piedi troppo grossi, poco seno, e di essere troppo magra."

Il figlio nel libro la racconta nella sua sfumatura quotidiana. Quello che Audrey era al di fuori dai de
i riflettori: una madre e donna di casa che accoglieva con gioia lo scorrere del tempo che l'avvicinava a quello che voleva veramente in quel periodo della sua vita allontanandola a poco a poco con sollievo dal grande schermo.

Per quanto riguarda la mia opinione, forse il film che preferisco della Hepburn è proprio il famosissimo "Vacanze Romane" forse anche perché recita al fianco del premio Oscar Gregory Peck ed è ambientato nella nostra Roma. Sta di fatto che ho veramente apprezzato la pellicola che scorre naturale e coinvolge lo spettatore in una classica favola rosa con un finale non così convenzionale.
Film che se non avete mai visto, se siete amanti del genere, vi consiglio!

Ora vi lascio con una frase della Hepburn assolutamente attuale: "La donna la si può corteggiare in mille modi e forse più. Ma ce n'è uno che va oltre il bacio e oltre lo sguardo ... il rispetto!"

ALLORA, VI PIACE QUESTA NUOVA RUBRICA? COSA PENSATE VOI DEI FILM CON PROTAGONISTA AUDREY HEPBURN? SU CHE PERSONAGGIO VORRESTE IL PROSSIMO POST?

_Giulietta_
da PensieriParole

Nessun commento:

Posta un commento