martedì 8 marzo 2016

L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome

Salve cari lettori, e care lettrici,
buona giornata internazionale delle donne! 

Oggi, per questa ricorrenza speciale, vorrei presentarvi la recensione di un romanzo che ha come protagonista una particolare e forte figura femminile, diciamo diversa dal solito! E' un libro che ha fatto tantissimo successo e di cui avrete sicuramente già sentito parlare: L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome! 

RECENSIONE
Voto: 5/5

Questo romanzo è stato creato da un mix letale di avventura, amore, originalità e libri. Nessun vero lettore potrebbe resistere a questi ingredienti se miscelati bene e Alice Basso c'è sicuramente riuscita creando un fenomenale libro d'esordio.
Già l'idea di mettere come protagonista una ghostwriter è fenomenale, ha narrato la storia di una figura spesso ignorata e quindi originale!
Vani, la protagonista è una ragazza speciale, lei riesce con un solo sguardo a comprendere chi ha davanti, è in grado di cogliere l'essenza di una persona grazie alla sua empatia, ma al contrario di quello che si potrebbe pensare, lei non utilizza questa dote per comunicare con gli altri, è un soggetto schivo e solitario che
usa le proprie potenzialità solamente per svolgere il suo lavora da ghostwriter indossando ogni volta i panni di uno scrittore diverso.
A lei non frega di nulla: non le importa se il suo capo è uno stronzo, se il suo stipendio non è alto
come dovrebbe, se è obbligata a rimanere nell'ombra non prendendosi il merito del bestseller in vetta a tutte le classifiche. La sua corazza si è indurita e sarà difficile per lei romperla per far entrare nuovi affetti. Perché fidarsi è pericoloso e quando ci si butta poi si potrebbe cadere.
Un nuovo amore che si annida lentamente nel cuore di Vani, un'avventura che la porterà a seguire le tracce di un rapitore, un nuovo impegno che forse le permetterà di essere veramente se stessa. Perché nonostante tutto lei non è una principessina da salvare, lei sa prendere in mano la propria vita e rialzarsi: sempre!

Un romanzo coinvolgente che fa entrare il lettore nella vita di Vani trattenendolo fino all'ultima pagina, con la speranza data dalla scrittrice nelle note finali di vedere ancora le avventure di questa protagonista!

ALLORA, COSA NE PENSATE? 

_Giulietta_

Nessun commento:

Posta un commento