venerdì 13 giugno 2014

Che tipo di lettore sei?


Salve a tutti carissimi lettori, 

oggi vorrei inaugurare la nuova rubrica "SDRAMMATIZZANDO" che avrà come obbiettivo quello di scherzare e ridere tutti insieme, di non prenderci troppo sul serio e magari di aprire una nuova giornata con il sorriso. 

Apriamo questa avventura con una domanda... MA VOI DOVE E COME LEGGETE? INSOMMA, CHE LETTORI SIETE?
Ci sono varie tipologie di lettori, vediamo se vi riconoscete in una di queste: 

A. Lettori ossessivi compulsivi: E' una patologia che colpisce solamente i lettori doc, quelli che appena vedono una copertina rilegata vengono invasi dalla voglia irrefrenabile di prenderla fra le mani, aprirla e leggerla. Non importa dove, quando e perché, se hanno iniziato un nuovo libro per loro è impossibile fermarsi, lo continueranno, ovunque essi siano: a scuola, in bagno, in piscina, mentre fanno le faccende di casa con una mano stirano e con l'altra girano le pagine .... Non c'è limite a questa passione e il loro tratto distintivo ed invidiabile è il fatto di essere fieri della loro "Devozione alla lettura", non si vergognano di ammettere d'essere capaci di passare un pomeriggio immersi nelle pagine non accorgendosi dei minuti che passano e divertendosi con la storia a cui prendono parte. Altra cosa importantissima, il lettore ossessivo compulsivo è gelosissimo dei propri libri, quindi non provate a chiedergliene uno in prestito, perché la reazione migliore che potrete ottenere è un ringhio sommesso. 

B. Il lettore sbruffone: Il lettore sbruffone è solitamente un gradasso che fa della sua sottile inclinazione alla lettura un vanto con chiunque gli si avvicini. Solitamente questa tipologia di lettori non ha letto nemmeno la metà dei romanzi che dice di aver analizzato con attenzione; State in guardia perché appena scopriranno un libro che loro hanno letto e voi no un sorrisetto si delineerà sul volto soddisfatto e la frase che uscirà dalle loro bocche sarà :"Cosa? Non l'hai mai letto? Ma non è possibile!" con quella vocetta fastidiosa da "SO TUTTO IO". Solitamente questo accade con libri sconosciuti di cui nessuno a parte loro ha mai sentito parlare. Però c'è un rimedio a questi falsi lettori, vi basterà fargli una domanda su un libro che dicono di aver letto per smascherarli, perché certamente non vi sapranno rispondere.

C. Il lettore timidoide :  Il lettore timidoide è quella persona che ha un enorme passione per la lettura, ma che fatica ad ammetterlo. Cerca in tutti modi di non farsi beccare da amici e parenti con un libro in mano, ma allo stesso tempo non riesce a resistere all'irrefrenabile attrazione della carta stampata. Ha dentro di se una vera guerra interiore che può placare solamente con qualche ora di lettura. "Chi, io? Ma quel libro non mi appartiene, lo sapete che non ne ho mai aperto uno! Veramente, c'è chi pensa che io non sia capace nemmeno a leggere" questa è la frase tipica che scaturisce da lettore timidoide quando viene colto in flagrante, perché negherà anche davanti a prove inconfutabili, resisterà ad ogni accusa, l'unica cosa che può farlo cedere è vedere uno dei suoi libri in pericolo, in quel momento non potrà far finta di nulla, perché dovrà salvare il suo tesoro.
La verità è che non vuole sembrare un "secchione", perché spesso le persone fraintendono una semplicissima passione con un comportamento fastidioso da sapientone. Però,  se posso dare un consiglio a questa categoria di lettori, è quello di non prestare attenzione alla gente che prende in giro il vostro Hobbies, perché sinceramente, non sanno quello che si perdono.

D. Il lettore allergico: Il lettore allergico appartiene a quella categoria di persone che appena sentono parlare di un libro, sul proprio corpo si scatena una reazione cutanea pericolosissima, che non può essere fermata se non allontanando dalla loro vista quelle pagine pericolose come una pianta velenosa. Non gli passa nemmeno per l'anticamera del cervello di sprecare minuti della loro vita fra le pagine di un libro e se quella non è una passione che gli interessa, fanno bene a mio parere a tenersene alla larga. Però fate attenzione, perché se per caso c'è un minimo contatto fra il "Lettore allergico" ed Il "Lettore sbruffone" dovete stare pronti a  separarli da una rissa, perché sicuramente inizieranno a litigare.

C. Come ultima categoria vorrei analizzare il disturba lettore: Il disturba lettore è quel soggetto che non riesce a stare in silenzio mentre un altra persona legge; lo tempesta di domande, racconti, discussioni a cui il povero lettore deve sempre risponde, altrimenti rischia che il disturba lettore si offendi. Però, queste persone non capiscono che non esista nulla di peggio che interrompere una lettura nel suo punto clue! Prima e dopo si chiacchiera quanto si vuole, ma quando si inizia, bisogna stare zitti. Ma l'apoteosi del fastidio avviene quando il disturba lettore, palesemente annoiando, se ne esce con questa domanda "Mi racconti la trama?", in quel momento, non c'è più nulla da fare.



VI PIACE QUESTA NUOVA RUBRICA?
VOI CHE TIPO DI LETTORI SIETE?

_Giulietta_ 

10 commenti:

  1. Allora, io sono un grave caso di tipologia A. Mi devo preoccupare? C'è il rischio che un giorno morirò sepolta dai troppi libri che leggo? :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Stai tranquilla, anche io sono una lettrice ossessiva compulsiva, e se ci ricordiamo di mettere i libri in ordine (cosa che non faccio mai) non rischieremo di rimanere coinvolte in una valanga di pagine e copertine! ^.^

      Elimina
  2. Io mi ritengo una lettrice ossessiva compulsiva, ovunque in casa mia regnano sovrani i libri. Quando vado in libreria trascorro ore, sottolineo ore, stupende. Se potessi acquisterei tutti i volumi presenti, passati e futuri. La lettura è per me l'elisir di lunga vita:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concorso pienamente, anche io penso che la lettura sia la nuova pietra filosofale ^.^ perché ci mantiene sempre giovani!

      Elimina
  3. Pure io appartengo alla categoria A! Concordo col fatto dei prestiti >_> gelosia pura, se non per qualche rarissima e fidata persona! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto, e queste poche persone devono giurare di salvaguardare il libro da ogni pericolo prima che io mi decida a cederglielo :)

      Elimina
  4. Questa rubrica è davvero simpatica! Così come sono davvero simpatiche le varie descrizioni delle tipologie! Potrei dire che non rientro in nessuna di queste?! xD Mi piace leggere, tantissimo! Ma non sono una lettrice ossessiva ( a volte non ho tempo, a volte non ho voglia), però sono molto gelosa dei miei libri e smanio dalla voglia di comprarne e comprarne xD Diciamo che sono una A difettosa! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per le tue belle parole :) Sono felice che questa nuova rubrica ti piaccia XD

      Elimina
  5. Lettrice A molto probabilmente XD è un bellissimo bellissimo post e così divertente ma vero :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i bellissimi complimenti :)

      Elimina