mercoledì 17 maggio 2017

La collezionista di libri proibiti - Recensione

Devo ammettere di avere un certo tempismo nella scelta dei romanzi da leggere. Da una parte tremendamente contro producente, dall'altra abbastanza fortunato. Il primo perché tendo ad iniziare libri che mi appassionano sempre a ridosso degli esami (dettagli, dettagli) il secondo perché in questo caso fortuito la materia che stavo studiano coincideva perfettamente con la trama di "La collezionista di libri proibiti" quindi tutto sommato i sensi di colpa durante la lettura si affievolivano. 


RECENSIONE
 
Di romanzi basati su biblioteche e lettori ne abbiamo visti a bizzeffe, diciamo che gli scaffali delle librerie sono pieni di libri con copertine che riportano foto di libri che parlano di altri libri. Facile quindi se si decide di adottare questo scenario scivolare nel banale, ma non è questo il caso. La collezionista di libri proibiti è una storia coivolgente che ti accompagna attraverso la vita di Olimpia insieme alla sua passione per i volumi antichi. In particolare quelli condannati dall'inquisizione e messi al bando nell'inidice. 
La storia inizia nella bottega di un antiquario di Venezia nell'estate del 1975, Olimpia giovanissima si imbatte in questo mondo fatto di fragili copertine e originali da scovare e ne viene intimamente affascinata. Rimane travolta dal negozio di Anselmo e dagli occhi di suo nipote Davide. Sarà questa fase della sua vita a condizionare per sempre le scelte future e farla arrivare molti anni dopo in una famosa casa d'aste di Parigi. 
Una strana eredità, nonostante tutto, la obbligherà a rimanere in contatto con Davide, anno dopo anno, libro dopo libro. Lei stessa non saprà dire, fino alla fine, se questo legame non reciso avrebbe potuto riselvarle qualcosa di bello oppure no. 
Un romanzo che mi ha affascinato, sia per quanto riguarda la trama sia per come le nozioni sui libri antichi citati vengono inserite nella narrazione. Un libro che arriva al lettore coinvolgendolo con i suoi misteri e le sue emozioni.

_Giulietta_


2 commenti:

  1. Ciao! Questo libro mi ha sempre ispirato, voglio leggerlo al più presto :)
    Complimenti per il blog, sono una tua nuova iscritta!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per esserti iscritta, mi fa veramente piacere >3
      Te lo consiglio, se sei un'appassionata di libri non ti deluderà ;)

      Elimina